Formazione

Laureata e specializzata in Psicologia dello Sviluppo alla Facoltà di Medicina e Psicologia dell’Università di Roma ” Sapienza”. Abilitata a Settembre 2014 ed iscritta all’Ordine degli Psicologi del Lazio Matricola N° 21124
Esperta di Studi di Genere, inizia ad interessarsi alle tematiche legate al genere già durante il percorso triennale, ha molta esperienza clinica nell’ambito delle tematiche legate all’identità di genere e all’orientamento sessuale nell’arco della vita (dall’infanzia all’età adulta).
Ad oggi fa parte dell’equipe del SAIFIP – Servizio di Adeguamento tra Identità Psichica e Identità Fisica presso l’Azienda Ospedaliera San Camillo-Forlanini.
Specializzata anche nell’ambito della Psicologia Perinatale, si occupa di seguire individui, coppie e famiglie in gravidanza e post partum, sia invididualmente che in gruppo, in studio e online.
Come Psicologa dello sviluppo, ha esperienza clinica nell’ambito della prima e della seconda infanzia per ciò che riguarda:
  • Disturbi dell’apprendimento;
  • Comportamenti dirompenti e iperattività;
  • Disturbi del sonno;
  • Oncologia pediatrica.
Nell’ambito dell’età adolescenziale per ciò che riguarda:
  • Ideazione suicidaria e tentativi di suicidio;
  • Violenza auto ed etero-diretta;
  • Ritiro sociale;
  • Comportamenti a rischio legati all’uso e all’abuso di alcol e sostanze stupefacenti;
  • Dipendenze da sostanze stupefacenti;
  • Disturbi alimentari;
  • Disturbi d’ansia.
Nell’ambito dell’età adulta per ciò che riguarda:
  • Difficoltà Relazionali (individuali e di coppia);
  • Disturbi Alimentari;
  • Disturbi dell’umore;
  • Disturbi d’Ansia – Fobie;
  • Elaborazione del Lutto;
  • Oncologia.
Ha completato poi i suoi studi specializzandosi come Psicoterapeuta presso l’Istituto Metafora di Roma, svolge la sua professione a Roma presso:
  • Studio di Psicoterapia – Viale dell’Umanesimo 12;
  • SAIFIP – Servizio di Adeguamento tra Identità Psichica e Identità Fisica – presso l’Azienda Ospedaliera San Camillo-Forlanini;

Ha una newsletter, nata durante la pandemia da Coronavirus, si chiama #Civediamovenerdi qui il link per iscriversi.

Ha anche un podcast Caleidoscopio in cui parla di identità e collettivo.